storia

Il caso degli appendiabiti scomparsi

 

copertina

http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/daria.jpg
daria
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/bianca.jpg
bianca
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/arianna.jpg
arianna
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/ambra.jpg
ambra
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/alice.jpg
alice
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/alessia.jpg
alessia
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/elsa.jpg
elsa
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/eva.jpg
eva
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/fede.jpg
fede
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/giacomo.jpg
giacomo
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/giulia.jpg
giulia
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/matilde.jpg
matilde
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/margherita.jpg
margherita
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/marco.jpg
marco
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/marco-marenghi.jpg
marco-marenghi
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/ludovica.jpg
ludovica
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/leonardo.jpg
leonardo
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/pietro.jpg
pietro
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/riccardo.jpg
riccardo
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/sofia.jpg
sofia
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/viola.jpg
viola
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/zeno.jpg
zeno
http://www.quintillasognidoro.it/wp-content/uploads/2016/10/alessandro.jpg
alessandro

 

L’inventore più geniale di tutti i tempi, tale ingegner Fracasso, era un ometto assai strano. Tondo come un cocomero, con una montagna di riccioli verdi in testa, assomigliava molto a un cespuglio ambulante. Produceva talmente tante idee stratosferiche da essere costretto a svuotare il cervello ogni sera. Prendeva una siringa se la infilava nel naso e risucchiava, così, uno dei suoi vorticosi pensieri. Poi, lo stirava con cura, lo appendeva ad un attaccapanni e lo riponeva nell’armadio.

+ Leggi di Più

Il Serpente Bidone

In un luogo lontano fatto di notti stellate, infinite distese di sabbia e un sole rabbioso che tutto brucia, viveva una rara specie di rettile squamato: il Serpente Bidone. Esso era di vitale importanza per l’ecosistema, in quanto, con la sua lingua biforcuta, raccoglieva e, poi, inghiottiva tutti i rifiuti el deserto del Miasmara.

Serpente Bidone + Leggi di Più

Il coccodrillo Bartolomeo

Ero appena rincasata dopo una lunga giornata di lavoro, quando sentii un leggero “toc toc” sulla porta d’ingresso. Aprii e quel che vidi fu un coccodrillo color palude, basso e cicciottello con un grembiule a scacchi rossi e bianchi che mi disse:

 

Il coccodrillo Bartolomeo

Il coccodrillo Bartolomeo

+ Leggi di Più

Che cosa succede se Capitan Bistecca sfida il Generale Broccolo?

Scoprilo con questo divertente libro!

Clicca qui per maggiori info:

La guerra in mensa – Delmiglio Editore